Comune News

07-01-2020

Come è noto il territorio della Regione Calabria da molti anni vive una situazione di persistente e grave precarietà in tema di smaltimento dei rifiuti prodotti nelle comunità locali , perché tutt’ora incompleto il sistema impiantistico di smaltimento per la perdurante assenza di strutture adeguate in grado di completare il cosiddetto ciclo dei rifiuti, dalla raccolta allo smaltimento.

 

Ciclicamente la situazione ha visto un peggioramento determinando pertanto vere e proprie emergenze igienico sanitarie in varie realtà locali impossibilitate a smaltire i rifiuti, soprattutto per quanto riguarda l’indifferenziato.

 

Attualmente il territorio regionale vive una situazione di grande difficoltà come TV, giornali e mass media in genere documentano quotidianamente nel mentre, continuano incontri a livello di singoli ATO provinciali per costruire un percorso ordinario di smaltimento dei vari tipi di rifiuti nel contesto di un ciclo finalmente completo, efficace, strutturato.

 

Anche Limbadi ha vissuto ultimamente, come tantissimi Comuni della Regione e della Provincia di Vibo Valentia, una situazione non facile in tema di smaltimento dell’indifferenziato anche perché è cambiato il gestore dell’impianto DANECO SRL di Lamezia Terme cui è subentrata dall’inizio corrente anno la società LOGICA S.C.A.R.L., che al momento non risulta essere ancora pienamente operativa.

 

Non è inutile sottolineare che nel mese di dicembre u.s. quotidiani sono stati gli interventi in via formale ed informale della Struttura Commissariale e dell’Ufficio Tecnico Comunale su Regione Calabria, ATO, e gestore degli impianti per agevolare i conferimenti dell’indifferenziato all’impianto di Lamezia Terme, che purtroppo, intasato e saturo, non ha consentito ai numerosi mezzi carichi di rifiuti incolonnati davanti al sito di scaricare, con regolarità, nelle date stabilite.

 

Si ritiene di dover evidenziare il comportamento sicuramente virtuoso della popolazione locale che attraverso associazioni ed anche privati cittadini ha fiancheggiato l’amministrazione in modo collaborativo e cooperativo, con azioni meritorie ed apprezzabili, per ridurre al minimo disagi e difficoltà, evitando che venissero a delinearsi condizioni difficili per l’igiene e la sanità pubblica anche grazie alle condizioni climatiche sicuramente favorevoli.

 

Non si mancherà di continuare ad interloquire fecondamente ed efficacemente con la comunità locale per una gestione condivisa e cooperativa di un problema che non sembra possa avere a breve una definitiva soluzione, perché ancora incompleto il sistema dell’impiantistica regionale, di cui al momento risulta impossibile delineare i tempi di completa attuazione.

 

Questo Comune attraverso la componente Commissariale e quella tecnica continuerà ad adoperarsi per evitare che eventuali ulteriori disagi, con inevitabile malcontento, non imputabili certamente al Comune di Limbadi, possano lievitare, anzi, confidando nella consueta, sperimentata collaborazione e sensibilità della popolazione locale si possa gestire il problema con buon senso, equilibrio, ragionevolezza.

 

 

La Commissione Straordinaria

 

 

01-01-2020

Con determina del 31 dicembre la Commissione Straordinari del Comune di Limbadi ha proceduto alla stabilizzazione di 3 unità di personale in servizio da 25 anni presso questa realtà, con contratto a tempo indeterminato per complessive 36 ore.

Detta stabilizzazione si inserisce nel contesto di diverse procedure intese a consolidare l’organico comunale che nel corso del 2019 ha visto il pensionamento di 4 unità (il Comandante dei Vigili, il Responsabile Ufficio Tecnico, il Responsabile Ufficio Tributi e un funzionario tecnico).

In particolare si è provveduto ad inserire nei ruoli comunali un istruttore amm.vo e un vigile urbano con procedura di mobilità, un ingegnere con funzione di direzione dell’Ufficio Tecnico Comunale tramite concorso.

Inoltre, sono in itinere i concorsi per l’assegnazione di un istruttore amm.vo contabile, un geometra e un comandante dei vigili urbani.

A procedure espletate il Comune di Limbadi avrà una struttura organica notevolmente ringiovanita, rinnovata ed estremamente qualificata, in grado di affrontare le nuove sfide provenienti da un territorio, come è noto, attraversato da notevoli piaghe sociali ed economiche, dell’ordine e sicurezza pubblica per la presenza di una criminalità asfissiante e condizionante che ne ha finora limitato la crescita e lo sviluppo pure a fronte di grandi potenzialità rimaste purtroppo inespresse.

10-09-2019

Avvio procedura di mobilità’ per la copertura di un posto di categoria D, profilo professionale “Istruttore Direttivo Area Vigilanza"

Avvio procedura di mobilità’ per la copertura di un posto di categoria C, profilo professionale “Geometra" (PART-TIME 24H)

L'Amministrazione Comunale informa...

Per maggior Trasparenza l' Amministrazione Comunale ha attivato questa pagina web,  per  far conoscere  e rafforzare l’informazione verso il cittadino per renderlo più partecipe alle iniziative e alle opportunità a lui rivolte.

 

Portandolo alla conoscenza delle principali attività intraprese o da intraprendere in un futuro prossimo.

 

Conoscere da vicino il Comune, chi lo amministra, chi ci lavora, conoscere i regolamenti, Bandi, Gare d'appalto, Lavori pubblici, PSC, gli Incarichi Professionali e tutto quello che serve al cittadino, al professionista e all'impresa per essere sempre aggiornato sulle iniziative e sulle proposte del Comune.

L’ Amministrazione ad ogni Consiglio Comunale informerà attraverso il suo sito Internet sulle iniziative intraprese...

 

Da segnalare importanti iniziative che sono le seguenti:

  • Piano Protezione Civile .
  • Controllo Edifici Pubblici anti SISMA .
  • Gestione del servizio di H.A.C.P.P. igienico dell'acqua potabile per un anno .

ed i BANDI:

 

Bando per la Zona Industriale P.I.P. Zona di Insediamento Produttivo clicca qui...

Comune di Limbadi © 2012 - Partita I.V.A. 00323370791
Viale Europa, 5 - 89844 Limbadi (VV) - Telefono: +39 0963.85006 - Fax: +39 0963.85005

 

HTML 4.01 Valid CSS
Powered by Asmenet Calabria 
Restyling by 
ToreJeo Web AgencyTourist contents by Tropea.biz

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 22.027 secondi
Powered by Asmenet Calabria