Equivoci e Pregiudizi sulla Raccolta Differenziata

 La causa comune di molte delle voci sul " tanto nessuno ricicla" o "tanto non funziona" "tanto non si guadagna" o “tanto mettono tutto insieme” sono equivoci spesso riscontrati ed oltretutto saputi, soprattutto nei casi della raccolta “porta a porta”.


Nel caso  " tanto nessuno ricicla", non è vero? infatti, sono già partiti Luglio 2012 le prime lettere di diffida nei confronti di alcuni cittadini ai quali sono state riscontrate l'infrazione della mancata corretta differenziata.
Dai prossimi nuovi controlli a campione che saranno avviati tra
la Polizia Municipale e la ditta Appaltatrice, le eventuali infrazioni, come l'abbandono di rifiuti e simili accanto a cassonetti o lungo le strade/fossi/percorsi ecc.. sarà oggetto di severe sanzioni oltre che di denuncia alle Autorità Giudiziarie competenti.

Nel  caso "tanto non funziona" i dati regionali di controllo evidenziano che il comune di limbadi invece sta raggiungendo dei bei risultati è presto ne daremo nota ufficiale.

 

Nel caso "tanto non si guadagna" per chiarezza il comune di Limbadi non ha innalzato l'aliquota T.A.R.S.U., ma invece l'ha diminuita del 1%, ma a guadagnare sopratutto è l'Ambiente e il Prossimo.
Inoltre se i dati sulla raccolta differenziata saranno confermati, ed anzi migliorati, per il prossimo anno ci saranno importanti novità per quanto riguarda l'abbassamento dell'aliquota T.A.R.S.U.

 

Nel caso “tanto mettono tutto insieme” in  realtà  per la raccolta si utilizzano e s’impiegano gli stessi mezzi, che ad es. Il lunedì eseguono il giro di raccolta dei sacchetti della carta, il martedì la raccolta della plastica e così via.

La confusione si ha, quando in questo caso la ditta Appaltatrice disponendo di solo un Camion grande utilizza i piccoli mezzi  come satelliti.

Da qui l’equivoco: i mezzi per la Raccolta Differenziata sono scambiati con quelli della raccolta ordinaria dei RSU.
Nella Raccolta Differenziata inoltre ogni DITTA APPALTATRICE utilizza il suo sistema, magari nel multimateriale ci finiscono molte cose che, però le stesse, saranno a sua volta differenziate dagli operai e dai macchinari della ditta stessa, ed ecco qui un altro equivoco sfatato..
La DITTA APPALTATRICE ha tutti gli interessi di riciclare..perchè i vari Consorzi per ogni tonnellata di prodotto riciclato gli versano le somme dovute...

Per conoscenza e dovere di cronaca inoltre la ditta Appaltatrice è controllata dagli Organismi Preposti affinché svolgono il loro lavoro...

In ogni modo  la popolazione è tenuta in caso d’Abusi e Disservizi di recarsi presso la Polizia Municipale per qualsiasi segnalazione o informazione e chiarimento oppure utilizzare il

 

Comune di Limbadi © 2012 - Partita I.V.A. 00323370791
Viale Europa, 5 - 89844 Limbadi (VV) - Telefono: +39 0963.85006 - Fax: +39 0963.85005

 

HTML 4.01 Valid CSS
Powered by Asmenet Calabria 
Restyling by 
ToreJeo Web AgencyTourist contents by Tropea.biz

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.251 secondi
Powered by Asmenet Calabria